Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

DESMONTEGADA A PREDAZZO
"le mucche tornano a casa..." Pranzo in maso con prodotti locali

Partenza:Sabato 01 Ottobre 2022 Ritorno:Domenica 02 Ottobre 2022 Prezzo:220.00 €   Programma del viaggio

Weekend in Val di Fiemme

Desmontegada a Predazzo

“le mucche tornano a casa!”

Museo degli Usi e Costumi a San Michele all’Adige

Pranzo in tipico maso con prodotti locali

1 - 2 Ottobre
 
01 Ott. Sabato AREZZO – SAN MICHELE ALL’ADIGE – VAL DI FIEMME
Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar Giotto) alle 05:00. Sosta per la colazione lungo il percorso. Pranzo in tipico Maso con prodotti locali. Arrivo a San Michele all’Adige, incontro con la guida e inizio della visita del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, uno dei più importanti musei etnografici italiani, un museo dell'uomo delle Alpi. Ospitato all'interno dell'antico convento agostiniano di San Michele all'Adige, fondato nel XII secolo, il percorso di visita si snoda attorno al Cortile di Massimiliano I e al chiostro dall'insolita pianta triangolare. In oltre 40 sale, espone manufatti, attrezzi e testimonianze della vita dell'uomo della montagna alpina: un percorso espositivo tematico che va dall'agricoltura e dalla fienagione alla malga, alle lavorazioni artigianali di supporto al mondo contadino, a pregevoli produzioni quali arredi e intagli lignei, ferro battuto, artigianato del rame e stufe sino alle testimonianze del folklore, della musica e della religiosità popolare. Proseguimento per Cavalese (1000 m slm), il capoluogo della Valle di Fiemme, con visita al Parco della Pieve, dove sorgono l’antica e la nuova parrocchiale e dove è ubicato il “Banco de la Reson”, luogo dove tradizionalmente si riunivano due volte all'anno i rappresentanti della comunità locale. Nel caratteristico centro della località si trovano inoltre antichi palazzi rurali, uno dei quali è sede della Magnifica Comunità di Fiemme, un ente sorto ufficialmente nel 1111 e tuttora importante riferimento per la vita dell'intera valle. La comunità, composta dai vicini della valle, possiede e gestisce circa 12.000 ettari di foreste, dalle quali si ottiene legname pregiato e certificato e oltre 150 edifici rurali montani: baite e malghe utilizzate per l'alpeggio. Sistemazione in hotel in Val di Fiemme. Cena e pernottamento.

02 Ott. Domenica PREDAZZO: DESMONTEGADA – AREZZO
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Partenza per Predazzo (1018 m slm): sorto dallo sviluppo di un nucleo medievale di pochi masi, è oggi il paese più popoloso della Val di Fiemme e fu una delle prime località a sviluppare il turismo, grazie alla ricchezza geologica della zona, considerata il "giardino geologico delle Alpi". Per questo motivo vi si trova il Museo Geologico delle Dolomiti, situato nella piazza centrale, non distante dalla parrocchiale neogotica dedicata ai santi Filippo e Giacomo. Nel centro possiamo ancora identificare alcuni degli edifici più antichi, spesso decorati con affreschi. Durante il primo weekend di ottobre, si festeggia il rientro delle mucche dall'alpeggio estivo con la tradizionale "La Desmontegada de le Vache". A partire dalle ore 11.00 circa le vie del centro storico di Predazzo vedranno sfilare le mucche, agghindate con grandi campanacci al collo e eleganti acconciature intrecciate tra le corna, accompagnati da malgari, contadini e pastori in costume tipico, carri di fieno, carrozze e cavalli. Il centro è animato di bancarelle e stand del Mercato Contadino, musica, degustazioni di prodotti locali e laboratori per i più piccoli. Nel pomeriggio partenza per il rientro ad Arezzo, sosta per la cena libera.
 
N.B. L'ordine delle visite potrebbe variare, senza modificare il contenuto del programma.
 
Quota di partecipazione € 220,00
Quota di partecipazione per bambini/ragazzi sotto 18 anni in 3°/4° letto € 150,00
Supplemento camera singola € 25,00

La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – sistemazione in hotel 3* – mezza pensione in hotel + pranzo in tipico maso il primo giorno – Bevande ai pasti - guida specializzata per intera giornata il primo giorno –- assicurazione medico/covid stay/bagaglio - Accompagnatore Pepita
 
La quota non comprende: Ingresso al Museo degli Usi e Costumi € 4,00 – tassa di soggiorno in hotel - eventuale noleggio auricolari € 2,50 al giorno dove necessari – mance
 
ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE € 70,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti
I posti in pullman saranno assegnati in ordine di prenotazione e rispettando le regole vigenti

NECESSARIA CARTA D’IDENTITA’
NECESSARIO SUPER GREEN PASS e INDOSSARE LA MASCHERINA A BORDO DEL PULLMAN (regole che potrebbero variare)
 
Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle condizioni generali di contratto pubblicate sul nostro sito www.pepitaviaggi.com
 
Organizzazione tecnica Pepita Viaggi Snc – Aut.Prov. 5/97 Prot.p 6 10500/36-3-53 - Assicurazione presso RC Allianz SpA. Rc n. 112367746 - Garanzia insolvenza/fallimento presso Fondo Vacanze Felici n.597



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico
x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

X