Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo Pepita Viaggi Arezzo

Weekend in Trentino-Alto Adige
DOLOMITI
Valle dei Laghi

Partenza:Giovedì 14 Luglio 2022 Ritorno:Domenica 17 Luglio 2022 Prezzo:485.00 €   Programma del viaggio

Weekend in Trentino-Alto Adige
Dolomiti
Valle dei Laghi

Trento – Val Venosta: Castel Coira/Lago Resia/Glorenza
Lago di Carezza – Passo Pordoi – Ortisei – Lago di Toblino
Navigazione nel Lago di Garda: Riva del Garda e Limone


 
14 Lug. Giovedì   AREZZO – TRENTO E CASTELLO DEL BUONCONSIGLIO
Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo bar Giotto) alle 06:00. 
Sosta per la colazione lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Trento, incontro con la guida e inizio delle visite. Essendo una città molto antica, Trento conserva numerosi monumenti e opere d’arte: il Duomo, che è il principale monumento in stile romano-gotico della regione, dedicato a San Virgilio, e iniziato nel 1130, ha uno splendido campanile cinquecentesco; la Torre Vanga, antico caposaldo romano, così chiamata per il vescovo Federico Vanga che la fece ricostruire; Piazza Cesare Battisti, che risale all'epoca fascista (1923-38), ricavata dopo lo smembramento del quartiere popolare di San Benedetto; Piazza Duomo ornata dalla fontana di Nettuno è considerata una delle piazze più belle d’Italia, con le suggestive case affrescate. Visita del Castello del Buonconsiglio (ingresso da pagare in loco), antica residenza dei principi-vescovi dal 1255, è oggi sede del Museo Provinciale d'arte e del Museo Storico in Trento. L’immensa costruzione, circondata da alte mura e col ponte levatoio all’ingresso, fu eretta in diverse epoche dal 1200. Visita a Torre Aquila, situata all'estremità meridionale del castello. L'origine del nome viene attribuita all'orientamento della porta verso Aquileia. Cena e pernottamento in hotel nei dintorni di Bolzano.

15 Luglio Venerdì VAL VENOSTA: CASTEL COIRA – LAGO RESIA – GLORENZA
Prima colazione in hotel. Pranzo con lunch-box. Intera giornata visita guidata. Partenza per la Val Venosta, lembo più occidentale della provincia di Bolzano, è stata definita la valle più bella dell'Alto Adige, un mondo pittoresco circondato da un maestoso scenario di montagna. Sosta a Sluderno (921 m s.l.m.), qui lasceremo il pullman e a piedi si raggiungerà, in 20' circa, Castel Coira (ingresso da pagare in loco), abitazione-fortezza dei conti Trapp, molto ben conservata, una delle più conosciute dell’Alto Adige. La sala più rinomata è quella dedicata alle armi, un’esposizione privata ricca e particolare. Proseguimento per il Lago Resia dove potremo ammirare il famoso Campanile che emerge solitario, è il simbolo della Val Venosta. Il lago è lungo sei chilometri, e circondato dalle maestose montagne della selvaggia Vallelunga. La storia, però, che sta dietro a quest’immagine da cartolina, “il campanile nel lago”, è molto meno idilliaca. La chiesetta romanica del 14° secolo è muta testimone dell’irresponsabile costruzione della diga avvenuta subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Proseguimento con la visita di Glorenza, il borgo più piccolo dell'Alto Adige, tanto piccola che gli abitanti sorridono e dicono che per andare in chiesa devono uscire dal paese. In realtà è un modo per far capire che il borgo all’interno delle mura è davvero molto piccolo, e le sue mura, perfettamente conservate lo racchiudono come in uno scrigno. In Val Venosta è l’unico centro abitato dotato di portici. Da notare gli edifici del Cinquecento e la piazza del Mercato con la fontana. Glorenza è attraversata dal fiume Adige, che costeggia la cinta muraria. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

16 Luglio Sabato LAGO DI CAREZZA – CANAZEI – PASSO PORDOI – ORTISEI
Prima colazione in hotel. Pranzo con lunch-box. Intera giornata visita guidata. Partenza per il Lago di Carezza situato in Val d'Ega, immerso tra le Dolomiti e circondato da fitti boschi di conifere, è conosciuto soprattutto per i suoi splendidi colori. Le due famose cime dolomitiche, Catinaccio e Latemar, si riflettono nelle acque color smeraldo del lago e offrono una splendida vista ai visitatori. Proseguimento per la Val di Fassa, sosta a Canazei e inizio della salita per il Passo Pordoi, ubicato a 2.239 mt., si trova tra il gruppo del Sella a nord e la catena della Marmolada a sud. È uno dei quattro valichi della Grande Strada delle Dolomiti realizzata nei primi anni del XX secolo per collegare Bolzano con Cortina d'Ampezzo. Nel pomeriggio sosta a Ortisei il villaggio più grande e rappresentativo della Val Gardena, si adagia alle pendici del Monte Pana, Alpe di Siusi e Seceda, inserito in maniera armoniosa nel paesaggio con caratteristiche case in legno e pietra locale. Da secoli, l’arte dell’intaglio nel legno appartiene alla tradizione della Val Gardena i numerosi artisti gardenesi hanno ereditato il talento per l’artigianato artistico dai loro antenati oppure hanno appreso quest’arte nelle scuole professionali e nei licei artistici. Rientro in hotel, cena

17 Luglio Domenica  LAGO DI TOBLINO - NAVIGAZIONE LAGO DI GARDA - AREZZO
Mezza Pensione. Pranzo libero. Intera giornata visita guidata. Partenza per il Lago di Toblino situato al termine della Valle del Sarca, che per la ricchezza di laghi viene denominata "Valle dei Laghi". E ‘ritenuto uno dei laghi più romantici nel Trentino, grazie alla sua posizione unica in mezzo a colline verdeggianti, fitti boschi, vigneti, viali di cipressi e le rocce del Piccolo Dain. Breve sosta e proseguimento per Riva del Garda, un incantevole villaggio dominato dalle montagne circostanti; tra i vicoli del centro storico e lungo le stradine, che dal porto arrivano all’interno, sono ancora numerose le testimonianze di una storia antica. Dopo la visita di Riva del Garda prenderemo il battello per raggiungere Limone, contrariamente a quanto si potrebbe pensare il nome del paese non è dovuto ai limoni che da centinaia di anni si coltivano nell'alto lago. Pare invece che il nome derivi dal latino "Limem" che significa confine. Visita della località e proseguimento in battello per Malcesine, dove ci attenderà in nostro pullman. Partenza per Arezzo, sosta per la cena libera.
N.B. L'ordine delle visite potrebbe variare, senza modificare il contenuto del programma.
 
---

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 485,00
 
Quota di partecipazione per bambini/ragazzi sotto 18 anni in 3°/4° letto € 350,00
 
Supplemento camera singola € 68,00

---
 
La quota comprende: Viaggio in pullman g/t – Sistemazione in hotel 3* – Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell'ultimo (lunch-box per il pranzo) – Bevande ai pasti – Escursioni come da programma con guida specializzata – Battello per la navigazione nel lago di Garda – Assicurazione medico/covid stay/bagaglio – Accompagnatore Pepita
 
La quota non comprende: Ingressi principali (costi indicativi, possibili variazioni senza preavviso): Castello del Buonconsiglio € 8,00 + € 2,50 per Torre Aquila / Castel Coira € 10,00 – Tassa di soggiorno in hotel – Eventuale noleggio auricolari € 2,50 al giorno – Mance

---

ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE  € 150,00
 
IL VIAGGIO SARÀ CONFERMATO CON MINIMO 30 PARTECIPANTI
 
I POSTI IN PULLMAN SARANNO ASSEGNATI IN ORDINE DI PRENOTAZIONE E RISPETTANDO LE REGOLE VIGENTI
 
NECESSARIA CARTA D’IDENTITA’
 
NECESSARIO SUPER GREEN PASS E INDOSSARE LA MASCHERINA A BORDO DEL PULLMAN
(regole che potrebbero variare)

---

Organizzazione tecnica Pepita Viaggi Snc – Aut.Prov. 5/97 Prot.p 6 10500/36-3-53 - Assicurazione presso RC Allianz SpA. Rc n. 112367746 - Garanzia insolvenza/fallimento presso Fondo Vacanze Felici n.597

---



Prima della prenotazione del viaggio, si prega di prendere visione delle "Condizioni generali" e "Scheda tecnica".

Richiedi informazioni Invia ad un amico
x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

X